Chi sono

DSC_0489-2.jpg

Ciao,

mi chiamo Gabriele, ho 29 anni e vivo in Sardegna.

Dai primi anni dell’adolescenza ho avuto il desiderio, la curiosità e anche l’esigenza di conoscere quello che non conoscevo. Esigenza perchè sentivo la mia città un pò troppo stretta.
A 19 anni ho messo i miei sogni sulle spalle e sono partito  da solo per Tenerife con un biglietto di sola andata. Dopo un mese sono tornato a casa. Nonostante sia rimasto poco quest’esperienza ha dato poi il via a tutto il resto e mi ha fatto capire che la voglia di avevo di viaggiare, vedere il mondo non ero solo un capriccio e mi sono reso conto che quella era la strada giusta.

I 3 anni successivi la mia vita è stata un vai e vieni dalla Sardegna. Ho lavorato come fotografo nei viaggi turistici in giro per il sud Italia poi ho vissuto in Germania per circa 8 mesi e poi son stato circa un anno a Londra. Una città a cui tengo particolarmente. Il mio anno nella città londinese è stato complesso e duro però mi ha forgiato. Se la mia vita fosse un libro lo dividerei in due capitoli: prima di Londra e dopo Londa.

Oltre alla mia passione per i viaggi c’è quella della fotografia che ormai mi accompagna da tanto tempo. Tutto è iniziato per caso. Ho trovato una piccola compatta a casa e ho iniziato a portarla sempre con me. Fotografavo di tutto: foglie, uccelli, cassonetti, tramonti…tutto quello che mi passava davanti agli occhi. Col tempo questa passione è diventata parte integrante del mio lavoro e se ripenso a come è nata e quello che è diventata per me non ci credo.

E oggi cosa faccio?

Ho scritto questa parte diverse volte perchè il lavoro che faccio ha talmente tante sfaccetture che è difficile dargli una sola defizione. Oggi però dire di essere un Content Creator. Lavoro con hotel, enti del turismo, compagnia aeree e brand. Creo contenuti per loro sui miei canali principali: instagram e questo blog.

Dopo Londra ho capito che volevo che il viaggio e la fotografia diventassero parte integrante della mia vita, volevo trasformarle in un lavoro così mi sono buttato su instagram. Dopo anni ad inseguire un sogno, a trovare qualcosa che mi facesse campare ma anche star bene, posso dire che la strada che sto percorrendo è quella giusta.

Ho sempre pensato che la vita è solo una e non voglio sprecarla a fare qualcosa che non mi piace. Sono una persona che si fa tanti problemi, che pensa tanto ma non ho mai avuto paura di buttarti e richiare se di mezzo c’erano i miei sogni.

DSC_0018

Parlando con i miei amici e le persone che mi stanno intorno mi sono reso conto che erano tutti molto interessati a quello che facevo, alle esperienze fuori e agli aneddoti dei miei viaggio. Un’anno dal mio ritorno da Londra, ho deciso di aprire gabrieleserra.com dove racconto le mie avventure, i miei pensieri, il mondo con i miei occhi.

Purtroppo ci sono tante persone infelici che però non riescono a cambiare la loro situazione per paura e rimangono bloccate al punto di partenza. Spero con questo progetto di ispirare, nel mio piccolo, tutte queste persone che si sentono perse. Quelle persone non hanno le idee chiare su cosa fare, che vedono tutto nero a mettersi in gioco, a rischiare e a seguire i proprio sogni.

In questo blog troverai guide di viaggio, consigli fotografici e tanto altro.

Beh è tutto, credo di aver parlato anche troppo 🙂

Iscriviti alla mia newsletter