Come crescere su instagram nel 2021

Come crescere su instagram? Come aumentare i miei follower su instagram? Sono tra le domande più cercate su google da anni. Personalmente queste sono le domande che ricevo più spesso nei DM a cui rispondo sempre in maniera diversa perchè instagram è un social diverso da quello che poteva essere anche solo 1 anni fa.

Uno dei miei articoli più letti è proprio dedicato a instagram che ho scritto diversi tempo fa su come avere un profilo instagram di successo in cui ho dato un pò di consigli pratici per utilizzare questo social. In questo articolo invece voglio concentrarmi su come crescere.

Ti avviso però che non ci saranno formule magiche o trucchetti quindi se è quello che stai cercando mi dispiace ma questo articolo non fa per te. Se invece vuoi davvero crescere su instagram ed essere consapevole dello strumento che hai in mano allora continuare la lettura.

Come crescere su instagram nel 2021?

Partiamo dal fatto che, per me, questa domanda è sbagliata. Immagina di essere il proprietario di un ristorante, sono sicuro che se ti chiedessi: perchè dovrei venire a mangiare da te? Mi daresti tanti motivi per farlo e saresti convinto che quello che offri ai tuoi clienti è il massimo. Se invece ti chiedessi: perchè una persona ti dovrebbe seguire su instagram? Non so se riusciresti a darmi tante motivazioni come nella domanda precedente.

Questo perchè spesso ci si ferma solo ai numeri e si pensa che avere tanti follower significhi essere contattati da grandi brand, fare tanti soldi, fare vacanze da sogno gratutite, la realtà però è ben diversa. Se ci pensi, se fosse così facile tutti saremmo Chiara Ferragni, avremmo milioni di followers e gireremmo il mondo gratis ma non è così.

Quanto contano in numeri?

Fino a qualche anno fa i numeri avevo un peso sicuramente più importante ad oggi. Alle azienda non interessava chi fossi o cosa facessi, guardavano i tuoi numeri e ti proponevano un lavoro, che nella maggior parte dei casi, non c’erava proprio nulla con te ma per fortuna le cose sono cambiate e le aziende sono molto più coscienti e consapevoli. I numeri sono passati in un secondo piano e cercano persone adatte al loro modo di comunicare.

Per quanto mi riguarda i numeri sono solo una conseguenza di tanti altri fattori come una buona comunicazione, dei servizi o consigli utili, fiducia da parte di chi ti segue, costanza. Nessuno regala nulla a nessuno.

Quindi prima di pensare a crescere su instagram ti consiglio di pensare chi vuoi essere tu su instagram, cosa vuoi communicare e cosa di differenzia dagli altri.

Io fin da piccolo mi sono appassionato alla fotografia e nell’età dell’adolescenza ho iniziato a covare dentro di me la voglia di viaggiare e vedere posti diversi dalla mia città. Quindi ho visto in instagram il posto perfetto dove unire queste due cose. Ho avuto la fortuna di sapere cosa volevo fare e dire. Tutto quello che è arrivato dopo è stata una conseguenza del tanto lavoro, studio e miglioramento dei miei contenuti. E’ stato un continuo adattarsi, evolversi e cambiare capendo cosa cercava una persona quando entrava sul mio profilo per la prima volta.

Dico questo perchè non puoi pensare che le persone ti seguano se neanche tu sai dove vuoi andare. Che sia instagram o qualsiasi altra piattaforma online è importante la costanza.

Ecco perchè è fondamentale concetrarsi su qualcosa che realmente ti piace e essere d’aiuto e interessante per gli altri.

Con questo non dico che non sia importante l’immagine del profilo, utilizzare gli hastag, storie, avere un bio fatta bene ma se alla base non c’è consapevolezza e un reale progetto tutto questo passa in secondo piano. Il tuo profilo può anche crescere ma poi quando dovrai fare un lavoro con un’azienda o vendere il tuo prodotto sarà un flop.

Anni fa c’era stata un’influencer americana che avevo quasi un 1 milione di follower e aveva deciso di creare la sua linea di magliette. Dopo 2 settimane aveva venduto solo 10 magliette. Questo per farti capire che puoi avere anche un profilo seguitissimo ma se poi le persone non sono realmente interessate a quello che fai e dici i numeri contano zero.

Capire se instagram è davvero la piattaforma giusta per te

Altra cosa che spesso si da per scontato è che instagram sia la piattaforma perfetta da cui iniziare ma non è detto che sia così. Magari per te e per l’argomento che vuoi trattare è meglio youtube, tik tok o il blog, piattaforma che viene spesso sottovalutata, ne ho parlato in questo articolo.

Nel mio caso io utilizzo principalmente instagram, blog, tiktok. Tre piattaforme completamente diverse con linguaggi diversi. Instagram foto, anche se si sta piano piano spostando verso i video, tiktok solo video, blog solo scrittura. Per quanto mi piacciono tutte e tre so che il mio punto di forza sono le immagini ed è il motivo per cui curo molto di più instagram rispetto agli altri social.

So che tutto questo può sempre solo fuffa ma per la mia esperienza penso il modo migliore per iniziare oggi sia capire chi sei, di cosa vuoi parlare e capire perchè una persona dovrebbe seguirti. Cre che questo possa essere l’approccio migliore se davvero vuoi crescere su instagram e vuoi farlo diventare parte integrande del tuo lavoro nel 2021.

______________________________________________________
_______________________________________________________

Zaino da viaggio: Thule paramount 29L
Lista degli accessori da viaggio
Drone: https://amzn.to/3fBvTKL
25€ di sconto per la carta Hype (la carta che uso quando viaggio)
34€ di sconto su Airbnb

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.