Il Mavic Mini è il drone perfetto per viaggiare?

A giugno ho deciso di acquistare il Dji Mavic Mini. Già da tempo avevo in mente di prendere un drone solo che o erano troppo grandi o costavano troppo e sapendo poi l’utilizzo che ne avrei fatto non aveva molto senso spendere più di 1.000 euro. Poi Dji ha messo sul mercato il Mavic Mini.

Un drone che, sulla carta, aveva tutto quello che stavo cercando: piccolo, leggero ma con ottime prestazioni. Per me che parto spesso e metto vestiti e attrezzatura fotografica tutto all’interno di uno zaino da 29L il peso e lo spazio sono fondamentali.

Ma sarà realmente perfetto questo drone? L’ho provato per diversi mesi, in diverse situazioni perchè volevo testarlo per bene prima di decidere se tenerlo o no.

Partiamo dalle specifiche:

  • Peso: 249 gm
  • 30 minuti di volo
  • 2 km di trasmissione
  • stabilizzazione su tre assi
  • fotocamera da 12 megapixel
  • video in 2.7k a 60 fps

Come dicevo sulla carta un drone perfetto: piccolo, leggero e facile da usare. Pensando solo 249 grammi si può utilizzare senza patentino e farlo volare ovunque, registrando il prodotto e stando ovviamente attenti alla sicurezza propria e degli altri.

Il Mavic Mini si utilizza tramite l’app DJI fly.

L’applicazione è fatta molto bene. Offre diverse funzioni interessanti come per esempio la possibilità di gestire manualmente l’esposizione o le funzioni quickshot che sono molto comode che, tramite software. fanno fare al Mavic Mini tutta una serie di movimenti che manualmente, se non è si pratici diventa difficile fare. Sempre all’interno dell’applicazione si possono vedere i video, le foto fatte e fare un piccolo editing. In generale è molto intuitivo e facile da pilote.

Tra i contro c’è che è abbastanza fragile e bisogna farci parecchia attenziona soprattutto in fase di decollo e atterraggio.

Se la portabilità e le piccole dimensioni sono un vantaggio a volte possono essere anche un difetto. In situazioni di vento fa fatica e spesso si perdere il segnale. Siccome non si può avere sempre il meteo a favore il mio consiglio è di farlo volare ma tenendolo ad una distanza in cui sia visibile ad ogni nudo. In questo modo se dovesse succedere qualcosa, come per esempio la perdita del segnale, si può far tornare manualmente.

Foto e video

Ma ora parliamo dell’aspetto più importante ovvero come sono le foto e i video.

Diciamo che per me è proprio questo il punto di forza del Mavic Mini perchè sono entrambi di ottima qualità. Ed è assurdo pensare che un oggetto così piccolo riesca tirar fuori immagini così.

L’unica cosa importante è giocare bene con l’esposizioni. In situazioni di forte contrasto come per esempre durante il tramonto si rischia di bruciare il cielo e di non riuscire più a recupearlo. Oltre questo nelle foto con un pò di post produzione si riescono ad ottenere ottimi risultati secondo me.

Lo stesso vale per i video. Io li pubblico principalmente su instagram e anche croppati a 9×16 si perdono pochissimi dettagli.

Conclusioni

Quindi il Mavic Mini è il drone migliore per viaggio? Per me si.

Insomma non è sicuramente un drone perfetto e professionale però per il prezzo, le foto, i video che regala e la portabilità secondo me non c’è nessun altro drone come il Mavic Mini in questo momento.

A questo bisogna aggiungere che è molto intuitivo da pilotare e può essere un buon primo drone per prenderci la mano e poi passare a qualcosa di più pro in futuro.

Io nonostante fossi un pò dubbioso all’inizio adesso non potrei farne a meno. Occupa talmente poco spazio che uno posto nello zaino lo si trova sempre per lui. Oltre al fatto che la bellezza di avere un drone è quella di poter raccontare e vedere le cose da punti di vista unici.

_______________________________________________________
_______________________________________________________

Zaino da viaggio: Thule paramount 29L
Lista dei miei accessori da viaggio
Il mio Drone
(trovi la recensione qui)10€ di sconto per la carta Hype (la carta che uso quando viaggio)
34€ di sconto su Airbnb

Corso per aiutarti a crescere su instagram


6 risposte a "Il Mavic Mini è il drone perfetto per viaggiare?"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.