Castello di Acquafredda: tutto quello che c’è da sapere

Come avevo annunciato qualche giorno fa su instagram (se non mi segui trovi il mio profilo qui) visto il periodo ho deciso di mettere da parte gli spostamenti troppo lontani da casa. Purtroppo o per fortuna non so stare fermo e ho deciso di concentrarmi sulla mia isoletta: la Sardegna.

Vivo in un posto abbastanza inesplorato con tantissime cose da vedere oltre alle spiagge. Ho una lista lunghissima di posti in cui neanche io sono mai stato quindi quale momento migliore di questo per visitarli se non adesso?

Ho scelto come primo posto il Castello di Acquafredda che già da tempo volevo visitare.

Come arrivare al Castello di Acquafredda

L’unico modo per arrivare al Castello di Acquafredda è in auto. Dista circa 36 chilometri da Cagliari e si trova a Siliqua.

Bisogna prendere la SS131 per 32 km. All’altezza di Siliqua si percorre la SS293 per 4 km e fino alle pendici del colle Acquafredda.

Tutto quello che c’è da sapere sul Castello di Acquafredda

Si tratta di un castello medievale del XIII secolo. Non ci sono fonti certe ma pare che il castello fu costruito nel 1215 dai marchesi Massa e poi divenne di proprietà di Ugolino Della Gherardesca dopo il 1257. Di lui parla anche Dante nel XXIII canto dell’Inferno.

Il colle di Acquafredda è di origine vulcanica e con i suoi 256 metri d’altezza domina tutta la valle di Cixerri. Nel dicembre del 1993 il sito viene istituito Monumento Naturale, denominato “Domo Andesitico di Acquafredda”

Trekking

Il percorso è di circa 2 km. Un’ora tra saliree scendere, questo è quello che dicono ma in realtà tra pause e foto secondo me conviene preventivare almeno due ore. Non serve particolare abbigliamento tecnico, il percorso è molto semplice e tranquillo adatto a chiunque.

Il trekking inizia nel sotto bosco e dopo una serie di salite e scalini si arriva in cima al castello. Lungo il tragitto inutile dire che la vista è pazzesca!! Sono stato molto fortunato col meteo perchè la giornata era strepitosa, il cielo era limpodissimo senza neanche una nuvola e si riusciva a vedere anche Cagliari in lontanza.

La vista non è bella solo arrivati al castello ma anche prima infatti durante tutto il trekking si trovano una serie di scorci da cui ammirare la macchia mediterranea della Sardegna.

Durante la camminata si possono vedere i resti del borgo dove si trovavano gli alloggi dei soldati e delle loro famiglie. La Torre Cisterna che si trova a circa 200 mentri d’altezza costituita da tre ambienti che permettevano di raccogliere più di 800 ml d’acqua.

Info, orari e costi

Ho visto diversi siti in Sardegna è questo penso sia quello organizzato meglio. Durante tutto il trekking si trovano tantissimi cartelli che spiegano cosa si sta vedendo con informazioni dettagliate. Anche il personale è preparato e prima di salire viene spiegato come funziona il percorso, cosa si andrà a vedere e la durata con quella accenno sulla storia di questo bellissimo castello medievale.

Il biglietto costa 4,50 euro per fare la visita in autonomia altrimenti si può fare una visita guidata su prenotazione. Il sito è aperto dalle 09:00 alle 17:30.

Nella biglietteria c’è anche un bar e dei tavolini dove bere qualcosa e rilassarsi. Per rimanere sempre aggiornati consigli di consultare il sito www.castellodiacquafredda.com

_______________________________________________________
_______________________________________________________

Zaino da viaggio: Thule paramount 29L
Lista degli accessori da viaggio
Drone: https://amzn.to/3fBvTKL
10€ di sconto per la carta Hype (la carta che uso quando viaggio)34€ di sconto su Airbnb


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.