Come risparmiare in viaggio.

Col tempo, viaggiando e organizzando da solo i miei viaggi, ho imparato alcuni trucchetti che mi hanno permesso di risparmiare parecchio e fare viaggi veramente low burget.

Solitamente i due fattori che determinano il costo di un viaggio sono: volo e hotel.

Voli

 

Per quanto riguarda i voli il modo migliore per trovare prezzi bassi è prenotare con anticipo ed essere elastici con le date. A volte partire un giorno prima o tornare un giorno dopo può fare la differenza.

opengraph_solid.png

Io solitamente uso Skyscanner, un motore di ricerca che premette di confrontare i prezzi dei biglietti aerei giorno per giorno. Volendo c’è anche la possibilità di selezionare solo la città di partenza, il periodo in cui si vuole partire e il sito, in automatico, seleziona le destinazioni dalla più economica alla più cara. Io utilizzo questo sito da anni e mi trovo benissimo ma ce ne sono molti altri come Kayak  Momondo.

Un altro consiglio che posso dare è quello di controllare direttamente i siti delle compagnie aeree. Questo richiede sicuramente molto più tempo però si possono trovare prezzi davvero vantaggiosi soprattutto quando si tratta di voli las minute.
Questo perchè molte compagnie aeree, principalmente le low cost, vogliono cercare di riempire l’aereo.

Hotel

 

Ora veniamo all’alloggio, la parte più difficile, a mio avviso perchè a differenza dei voli i la media dei prezzi a notte non cambia. Anche qui, come per i voli, conviene prenotare con largo anticipo.

Un altro fattore importante è la zona si cui si trova l’albergo. Molte volte mi sono ritrovato a scegliere un alloggio economico ma molto distante dal centro per risparmiare ma alla fine non è stato così.

Questo perchè mi sono dovuto muovere per la città con Uber o con  i mezzi pubblici e in tante città questi servizi non sono molto economici. Oltre al fatto che si perde tanto tempo da dedicare alle attività che la destinazione offre. Quindi se avessi speso un pò di più per un hotel avrei risparmiato soldi e tempo per visitare i vari punti d’interesse.

In questo caso io mi affidato principalmente a due portali, i più famosi, che sono: Booking e Airbnb.

1545652022_bookingcom-storia-e1525080792611

Booking è quello che uso di più. Ho un account genius che da prezzi scontati del 10%.  Se non sei ancora iscritto a booking ti consiglio di farlo per usufruire anche tu di questi sconti. Clicca QUI per iscriverti e ricevere 15 euro di sconto sulla prima prenotazione.

Utilizzo principalmente booking perchè da più scelta sul tipo di alloggio che si può prenotare. Oltre agli hotel è stata inserita la possibilità di prenotare interi appartamenti.

1_BsKbDTA9ZUVroeJ7asId4QAirbnb ho iniziato ad usarlo di recente. Qui, come saprete, si possono prenotare interi appartamenti o solo una singola stanza. A mio avviso conviene usare questo sito solo se si trovano prezzi vantaggiosi per un’interno appartamento se no è meglio prenotare un albergo.

Un’altra soluzione, che io però uso pochissimo, sono gli ostelli. A differenza di qualche anno fa gli ostelli sono stati completamente riadattati e ora sono degli hotel a tutti gli effetti. La maggior parte offrono sia camerate condivise che camere private con bagno. Il portare più grande dove trovare ostelli è sicuramente Hostelworld.


5 risposte a "Come risparmiare in viaggio."

  1. Ciao Gabriele! Sono d’accordo con ciò che hai scritto in quanto, tempo fa che viaggiavo spesso, agivo proprio come tu dici. Per quanto riguarda i motori di ricerca voli, oggi trovo che Jetcost valga sempre la pena di visitarlo per confronto a quelli da te suggeriti. C’è poi un sito straordinario che è https://matrix.itasoftware.com, sul quale trovare il volo a prezzi super essendo elastici con le date, solo che però non vende, bisogna copiare l’itinerario con tutti i codici e farsi emettere il biglietto da una qualche agenzia di viaggi oppure andare sul sito della aviolinea. Gli ostelli, saranno già 20-25 anni che sono super, ho alloggiato in alcuni fantastici! Ciao e buon prossimo viaggio!

    "Mi piace"

  2. Gabbo usiamo gli stessi motori di ricerca sia per i voli che per gli alberghi🤣🤣🤣🤣…ultimanente però ho affinato un’altra tecnica: prenoto su booking un paio di notti e poi una volta sul posto vado a cercarmene uno più carino se possibile gestito dai locali (che non stanno “online”)… a volte mi dice bene (risparmio e trovo posti belli) altre male (tane fatiscenti) ma è proprio questo il bello del viaggio no?😜

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.