Libro fotografico

Come ormai avrei capito mi piace stampare le mie fotografie, toccarle con mano. Ho riempito quasi completamente la mia stanza con le foto che ho fatto in questi anni.

Oggi però non voglio parlarvi di semplici stampe ma di un libro fotografico. Si un libro con le vostre foto. Personalmente penso che qualsiasi fotografo che sia amatore o professionista sogni di avere un libro con le proprie foto.

Molto utile anche per chi deve presentare le proprie foto ad un possibile cliente. Andare da lui con le proprie foto stampate da poter toccare con mano, vedere bene i colori e la qualità dell’immagine penso sia tutto un’altro modo di presentarsi piuttosto che vede i file sul pc.

Se l’idea vi sembra buona ma non sapete dove cercare, quale azienda scegliere non preoccupatevi ci sono io proprio per questo.

Tanti studi fotografici e tanti siti che offrono questo servizio. Io ho avuto modo di provare il servizio di Saal Digital e sono rimasto davvero stupito sia per la qualità del prodotto sia per il servizio. Io vivo in Sardegna è solitamente i prodotti ad arrivare non ci mettono meno di quattro, cinque giorni. Saal Digital ce ne ha messo tre. Ho fatto due spedizioni con loro una appunto per il fotolibro e l’altro un piccolo fotoquaderno. Tutte e due le volte i tempi di consegna sono stati li stessi. Quindi già solo per questo ve lo straconsiglio.  Ma oltre a questo ho trovato i loro prodotti davvero molto validi.

2017-07-18 15.18.58

Una volta che entrate nel sito dovrete scaricare un software gratuito dove potrete scegliere che prodotto vi interessa. Mi è piaciuto molto questo software perchè non ha limitazioni ed è tutto molto personalizzabile. Infatti potrete scegliere il tipo di copertina, la qualità della carta, il numero di foto che volete stampare e l’impaginazione delle vostre foto.

Io sia col fotolibro che col fotoquaderno ho usato foto sia di bassa qualità che alta, foto verticali e foto orizzontali per vedere cosa veniva fuori. Sono rimasto piacevolmente colpito dal risultato.

 

 

 

La qualità della carta e i colori sono assurdi. Penso che come qualità dell’immagine queste sono le foto più belle che ho. Anche quelle a bassa risoluzione non sono male.

Vediamo un pò però quali sono le differenze tra il fotolibro e il fotoquaderno.

Diciamo che per me il fotolibro è un prodotto perfetto. Bella qualità della copertina, dell’immagine e della carta. Personalizzabile in tutto.

Mentre il fotoquaderno ha diverse mancanze. La prima è la qualità delle carta e dei colori che non è la stessa del fotolibro. Non mi è piaciuto questo formato orizzontale e anche il fatto che le pagine sono divise da degli anelli. In questo modo non si possono nè mettere foto verticali nè usare una foto orizzontale in due pagine perchè in questo caso il centro della foto sarebbe inesistente.

In generale, preso singolarmente, lo considero comunque un buon prodotto. Perfetto per chi vuole fare un regalo a parenti o amici o chi vuole un ricordo delle vacanze o di un viaggio.

Il fotolibro invece, secondo me, è più adatto a persone che vogliono un prodotto più professionale per poterlo usare anche per lavoro o a quei fotografi che voglio raccogliere le loro foto migliori.

Se siete interessati a questi prodotti vi consiglio di andare nel sito di Saal Digital  e dargli uno sguardo.